Le Ricette

 
Da sempre le donne di San Gavino Monreale inseriscono un pizzico della ricca spezia nella preparazione delle loro ricette per conferire loro il sapore tipico della tradizione. Ed per questo che nasce questa piccola guida adatta a chiunque voglia cimentarsi nella nostra cucina tradizionale.

Buon Lavoro!

Malloreddus con sugo di agnello

Ingredienti
500 g malloreddus; 1 Kg di polpa di agnello; 1 Kg di pomodori pelati; 1 cipolla; 2 spicchi d’aglio; basilico; pecorino; zafferano; olio extravergine d’oliva; sale.
Preparazione
Tagliate a pezzetti la polpa di agnello,tritate la cipolla e l’aglio. Fate soffriggere il trito in un tegame con quattro cucchiai di olio, quindi unite i pezzi di agnello e rosolateli con cura. Aggiungete i pomodori pelati, salate e proseguite la cottura a fiamma media per circa un’ora, avendo cura di mescolare ogni tanto. A fine cottura aromatizzate con qualche foglia di basilico e un pizzico di zafferano. Cuocete i malloreddus in abbondante acqua salata, scolateli e conditeli con il sugo. Cospargeteli di pecorino e servite.

Pollo in rosso

Ingredienti
1 pollo di circa 1,2 Kg tagliato a pezzi; 5 pomodori ben maturi; 1 cipolla; 1 pizzico di zafferano; olio extravergine d’oliva; sale.
Preparazione
Fate imbiondire una cipolla affettata finemente in un tegame abbastanza grande, con mezzo bicchiere di olio. Aggiungete la carne e rosolatela a fiamma viva per alcuni minuti, rigirando spesso i singoli pezzi perché assumano una doratura uniforme. Riducete la fiamma, coprite il tegame e fate cuocere ancora per una decina di minuti. Intanto sbollentate i pomodori, pelateli, eliminate i semi e l’acqua di vegetazione; tagliateli a pezzi e uniteli alla carne. Aggiustate di sale, aromatizzate con un pizzico di zafferano e portate a cottura mescolando di frequente. Servite caldo.

Torta di patate e pecorino

Ingredienti
800 g di patate novelle; 200 g di pecorino fresco; 2 cipolle; 2 pomodori; 4 foglie di basilico; un pizzico di zafferano di San Gavino, olio extravergine d’oliva; sale.
Preparazione
Pelate le patate e affettatele. Tagliate a fettine anche le cipolle, i pomodori e il pecorino. Sistemate tutto in una teglia dai bordi abbastanza alti, aggiungetevi due cucchiai d’olio, il basilico spezzettato e un pizzico di zafferano. Aggiustate di sale e coprite d’acqua, quindi sigillate con un foglio di alluminio e mettete in forno già caldo (220°) per una decina di minuti. Trascorso questo tempo riducete la temperatura a 180° e portate a cottura per circa 30 minuti. Servite il tortino caldo.

Fregola con arselle

Ingredienti
1 Kg di arselle; 150 g di fregola; 500 g di polpa di pomodoro; olio extra vergine d’oliva; 1 l di brodo; aglio; prezzemolo; sale; peperoncino; un pizzico di Zafferano.
Preparazione
Lavate le arselle e lasciatele spurgare per un’ora in acqua e sale, in un tegame largo, una volta aperte mettetele su un piatto, filtrate l’acqua di cottura rimasta e tenetela da parte. Fate cuocere la fregola nel brodo, per 5 minuti. In un tegame cuocete le arselle, con l’olio, l’acqua filtrata. Soffriggete l’aglio, peperoncino, prezzemolo e la polpa di pomodoro con l’olio, togliete l’aglio appena diventa dorato e fate cuocere per 10 minuti. Aggiungete un pizzico di Zafferano, amalgamate tutto nella pentola di cottura della fregola, e fate cuocere per altri 15 minuti, mescolate e servite caldo.

Polpettine al sugo di zafferano

Ingredienti
400 g di polpa di maiale macinata; 2 spicchi d’aglio; 4 foglie di basilico; 50 g di pecorino fresco; 80 g di pane grattugiato; 300 g di pomodori; 2 uova; 1 pizzico di zafferano; olio extravergine d’oliva; sale.
Preparazione
Tritate finemente il basilico e l’aglio, aggiungeteli alla carne macinata insieme al pecorino, a metà del pane grattugiato e alle uova. Salate e impastate fino ad amalgamare il tutto. Con le mani bagnate spartite il composto, ricavandone delle polpettine di forma allungata; rotolateli nel pane grattugiato rimasto e metteteli da parte. Versate 5 cucchiai d’olio in un’ampia padella e fatelo scaldare; quando è ben caldo fatevi rosolare le polpettine finché la loro superficie si copra di una sottile crosta dorata; non girateli prima di qualche minuto, per evitare che si rompano. Aggiungete i pomodori (che avrete precedentemente sbollentato e pelato) sminuzzati, salate e condite con lo zafferano; coprite e cuocete per venti minuti circa. Servite caldi, con la loro stessa salsa di condimento.

Pardulas

Ingredienti
Sfoglia: 600g di semola; 2 cucchiai di strutto; acqua tiepida; sale. Ripieno: 1 kg di ricotta o 1 Kg di formaggio fresco; 250 g di farina; 200 g di zucchero; 3 uova; 2 limoni; un pizzico di zafferano; sale.
Preparazione
Preparate il ripieno impastando tutti gli ingredienti secondo l’ordine indicato e lasciar riposare. Intanto preparare la pasta con la semola, lo strutto e l’acqua tiepida fino ad ottenere un composto omogeneo Stendere la pasta con il matterello fino a farla diventare una sfoglia sottile; ricavare dei dischetti di media dimensione. Sistemare al centro di ogni disco un cucchiaio circa di ripieno, quindi richiudere a forma di cestino pressando in 4 punti della circonferenza. Mettere in forno caldo (180° circa) per 30 minuti. Dopo sfornata spennellare con miele o con glassa di zucchero a velo e addobbare a piacere con i diavoletti colorati.